Categoria: Da non perdere

Savage Beauty | l’arte di Alexander McQueen in mostra a Londra

Alexander McQueen: Savage Beauty, la più grande mostra d’Europa dedicata al genio della moda Alexander McQueen al V&A Museum di Londra.

L’esposizione raccoglie più di 240 accessori e abiti del designer dalla collezione realizzata a termine del Master alla Central Saint Martin School of Fashion del 1992, fino all’ultima collezione del 2010, ispirata al mito platonico di Atlantide.

Dieci stanze riservate ai capolavori del maestro britannico, dove è possibile ammirare stupefatti la stravaganza e il senso dello stile: dal primitivismo, al gotico, al naturalismo, fino alla cultura giapponese e ai capi di ispirazione marina, liberamente tratti dal mito platonico di Atlantide. Una sinergia di musiche, abiti, luci e scenografie.

Scarica qui una mini guida della mostra: McQueen

Una mostra assolutamente imperdibile!

Info:  
dal 14 marzo al 2 agosto 2015
Victoria and Albert Museum
Cromwell Road, SW7 2R, Londra

Biglietti online qui

Armani Silos, il nuovo museo di Re Giorgio

Giorgio Armani ha aperto da poco più di una settimana il nuovo museo Armani Silos in via Bergognone 40 a Milano. La mostra illustra l’esperienza professionale dei suoi 40 anni di lavoro e comprende 600 abiti e 200 accessori, dal 1980 a oggi.

Armani Silos 2015

La selezione è suddivisa secondo alcuni temi che hanno ispirato e che continuano a ispirare il lavoro creativo dello stilista.

Al piano terra la sezione Daywear.“Il più possibile semplice e nitida: è questa la moda secondo Giorgio Armani. Nella sua approfondita esplorazione della giacca, capo fondamentale per il giorno, lo stilista interviene sui concetti originali dell’androginia conservando il gusto della femminilità e di un’eleganza che mostra sempre misura e discrezione…”.

Al primo la sezione Esotismi: “Il floreale e il femminile/sexy sono due concetti che Armani ha radicalmente mutato, ribaltando i codici tradizionali dell’abbigliamento legati alla distinzione tra i generi. Oltre la giacca, oltre il completo pantalone, oltre il celebre power suit simbolo dell’emancipazione degli anni Ottanta, Armani crea capi che sottolineano una femminilità intensa…”.

Al secondo piano, da quella dei Cromatismi. “Lo stile Armani è noto per la gamma dei colori neutri la cui elaborazione dall’incrocio tra grigio e beige ha addirittura dato origine a un neologismo: greige. Il nero, ora lucido, liscio, ora opaco, accostato al bianco può dare vita a disegni geometrici… ”.

Il terzo e ultimo piano è dedicato alla tematica della Luce. “C’è una dimensione eterea negli abiti di Giorgio Armani, ottenuta da strati su strati di tessuto trasparente, come organza, chiffon e tulle…”.

Lo spazio propone, oltre all’esposizione, un gift shop, una caffetteria aperta sulla parte interna e l’archivio digitale. Quest’ultimo raccoglie schizzi, disegni tecnici e materiale relativo alle collezioni prêt-à-porter e di alta moda, ed è dedicato ai ricercatori e agli appassionati che desiderano approfondire il lavoro e l’universo Armani.

Un museo che vale davvero la pena visitare!

INFORMAZIONI:

Armani Silos: Via Bergognone, 40 Milano. info@armanisilos.com Giorni di apertura: Martedì, mercoledì, venerdì e domenica 11.00 / 20.00. Giovedì e sabato 11.00 / 22.00

That’s Pitticolor!

That’s Pitticolor sarà il tema di Pitti Uomo 88, dal 16 al 19 giugno 2015 alla Fortezza da Basso di Firenze.

NEWS_ADV_UOMO

Protagonisti saranno i COLORI che ci circondano, che portiamo addosso, che sono dentro di noi e dentro i nostri occhi. Il linguaggio del colore è anche uno dei codici fondamentali della moda e porterà ancora una volta un’energetica immersione in nuovi stili e modi di vivere.

Novità? A partire da questa edizione Pitti Immagine inaugura la collaborazione con una serie di registi che realizzeranno uno speciale digital art project ispirato al tema dei saloni. Interpreta il primo fashion film di Pitti Uomo 88 “That’s Pitticolor” con un’immersione nel colore che strizza l’occhio in modo divertito al movimento artistico dell’action painting, il regista Luca Finotti.

Alis: trova il tuo stile e usa la moda per comunicare!

“Il look giusto è il primo biglietto da visita, nella vita e nel lavoro”. Parola di Anna che aiuta le donne a valorizzarsi. …ormai mancano davvero pochissimi giorni e sabato finalmente conoscerò Anna partecipando al suo corso: “COME TROVARE IL TUO STILE E USARE MODA E IMMAGINE PER COMUNICARE”.

anna turcato

Saranno sette ore full immersioni di corso ed esercitazioni. Il programma sarà suddiviso in 5 moduli dove non verrà solo analizzata la Storia della Moda ma verranno anche studiate le strategie per capire quale potrebbe esser l’abbigliamento più adatto per definire uno stile personale e come poter riorganizzare il proprio guardaroba.

Non vedo l’ora che arrivi sabato!

PITTI UOMO 87: Stili e tendenze per l’Autunno-Inverno 2015/16

Stili e tendenze per l’Autunno-Inverno 2015/16 da Pitti Immagine Uomo. Pitti Uomo è di nuovo in scena con l’edizione numero 87, piena di novità e tendenze per il prossimo Autunno-Inverno 2015-16. Sono più di 1000 gli espositori, italiani e stranieri, che hanno deciso di prendere parte alla manifestazione.

 

Pitti 87: On the street

-second day- All’87° edizione di Pitti Immagine Uomo tantissimi “addetti ai lavori” con look stravaganti, colori eccentrici e talvolta abbinamenti insoliti ma.. quali saranno le tendenze uomo on the street?

 

 

Pitti 87: On the street

-first day- All’87° edizione di Pitti Immagine Uomo tantissimi “addetti ai lavori” con look stravaganti, colori eccentrici e talvolta abbinamenti insoliti ma.. quali saranno le tendenze uomo on the street?

 

 

 

 

 

PITTI UOMO 87 + PITTI W 15!

Mancano pochi giorni all’inaugurazione di Pitti Immagine Uomo 87 e Pitti W 15, la manifestazione internazionale di riferimento per la moda maschile e i percorsi di lifestyle contemporaneo. Dall’eccellenza delle aziende del nuovo classico, alla ricerca del mondo dell’accessorio, ai brand che hanno saputo reinterpretare lo sportswear. Non mancheranno poi, i progetti speciali dei designer di punta internazionali e le anteprime sulle collezioni donna.Pitti 87 004Protagonisti saranno 1.119 marchi di Pitti Uomo, a cui si aggiungono le 66 collezioni donna di Pitti W.pitt

Walkabout Pitti sarà il tema-guida che esplorerà l’idea inesauribile e sempre attuale del viaggiare a piedi: ovvero CAMMINARE.
Camminare oggi vuol dire prendersi cura di sé, imprimere il proprio passo alle cose che si fanno e che si pensano, prestare più attenzione alle persone e all’ambiente intorno a noi.
E non solo, camminare è un’attività per guadagnare in salute e benessere, per riflettere su se stessi, per stare da soli o in compagnia, per fare sport, per puro divertimento.

Fashion Camp | A dicembre la Christmas Edition

fashion camp 2014

Anche quest’anno torna il Fashion Camp, vestito a festa in occasione del Natale. L’appuntamento è il 13 e 14 dicembre, a Milano.

Un weekend ricco di workshop e dibattiti aperti su dove sta andando la moda sempre più contaminata dal digitale.

In programma, un workshop sul knitting, una colazione con Carla Gozzi per parlare di stile durante le feste di Natale e un incontro con il National Make Up Artist di YSL per parlare di beauty look. E ancora laboratori di cucina e pasticceria, un corso per rinnovare completamente un capo del proprio guardaroba e un workshop sul burlesque!

Durante i due giorni del Fashion Camp sarà possibile incontrare dei giovani designer emergenti che esporranno alcuni dei loro capi: tra loro anche il nostro amato Vincent Billeci.

Un appuntamento imperdibile! L’unica raccomandazione, è di iscrivervi ai workshop, perché i posti sono limitati. Per farlo, basta andare sul sito del Fashion Camp.

Insomma…un’occasione per scambiarsi gli Auguri di Natale, ma anche per imparare qualcosa.

Per maggiori info: FASHION CAMP CHRISTMAS  Spazio Asti – Via Asti 17, Milano.

ORARI: sabato 13 dicembre dalle ore 10:00 alle 19:00 – domenica 14 dicembre dalle 10:00 alle 19:00.

Ingresso libero (previa registrazione su Eventbrite)

fc

 

Ricordate che potrete commentare e raccontare la vostra esperienza con l’hashtag #fashioncampxmas

Women Fashion Power

Apre oggi a Londra la mostra Women Fashion Power” sul guardaroba di 25 donne: da  Dame Vivienne Westwood a Natalie Massenet, dalla principessa Diana ad Anne Hidalgo, che hanno usato la moda per costruire la propria reputazione, attirare l’attenzione e affermare la propria autorità.

london fashion

Donne che con il loro guardaroba hanno influenzato il nostro stile e cambiato la storia. Gli allestimenti sono firmati dall’architetto Zaha Hadid.

Info: Women Fashion Power al Design Museum di Londra dal 29 ottobre al 26 aprile 2015. Costo biglietto: 12.40 £

museum