Categoria: Moda

Io, Elio Fiorucci e la Signorina Basquiat

gradara

Ci ha lasciato Elio Fiorucci, uno degli stilisti più importanti e rivoluzionari del panorama fashion del nostro paese. Lui, che negli anni Ottanta ha stravolto i canoni della moda, creando una vera e propria rivoluzione, fatta di colori pop, illustrazioni e geometrie. Ogni sua collezione era unica e trasmetteva allegria; chiunque indossava una sua sua t-shirt, una minigonna o un suo paio di jeans si sentiva frizzante e vivace.

Ogni persona che l’ha incontrato ha di lui un ricordo indelebile, perché era capace di trasmettere amore nel raccontare la sua vita, e desiderava ascoltare la tua storia. Per me è stato così: uno degli incontri più belli della mia vita!

Ricordo ancora la timidezza che ho avuto durante la prima telefonata per concordare un appuntamento nel suo studio. [affascinata dalla sua passione per la moda e la Pop Art di Warhol e Basquat, avevo deciso di scrivere la tesi di laurea sulla sua storia, o meglio come ha sempre voluto sottolineare lui durante la nostre chiacchierate, “la sua filosofia di vita”]

elio-fiorucci7-900x600

Quel giorno mi presentai nel suo studio munita di macchina fotografica, registratore, quaderno, penna per gli appunti e…una quindicina di domande scritte durante il mio viaggio in treno Firenze-Milano. Lui mi accolse con un gran sorriso, mi fece accomodare, accendere il mio mini registratore e poi mi disse: -“Che hai scritto su quel quaderno”? – IO: “Le domande che vorrei farle”. Lui prese il quaderno, lesse velocemente tutto e mi disse: “La nostra sarà un chiacchierata. Ora però inizia a raccontarmi la tua storia!”

E così fu, iniziai a parlare…parlare, non smettevo più di raccontargli la mia passione per la moda, la fotografia e Basquiat. Ogni tanto lui mi interrompeva e mi raccontava la sua storia…l’incontro con Warhol, l’apertura dello Studio 54 a New York, il primo negozio a Carnaby Street a Londra, l’incontro con Basquiat. Un racconto solo nostro. E alla fine mi disse: “Lei è la signorina Basquiat! Sa tutto di lui”!

elio fiorucci

Ed io lo ricorderò oggi, domani e per sempre così: Lui: ELIO FIORUCCI, io: LA SIGNORINA BASQUIAT!

That’s Pitticolor!

That’s Pitticolor sarà il tema di Pitti Uomo 88, dal 16 al 19 giugno 2015 alla Fortezza da Basso di Firenze.

NEWS_ADV_UOMO

Protagonisti saranno i COLORI che ci circondano, che portiamo addosso, che sono dentro di noi e dentro i nostri occhi. Il linguaggio del colore è anche uno dei codici fondamentali della moda e porterà ancora una volta un’energetica immersione in nuovi stili e modi di vivere.

Novità? A partire da questa edizione Pitti Immagine inaugura la collaborazione con una serie di registi che realizzeranno uno speciale digital art project ispirato al tema dei saloni. Interpreta il primo fashion film di Pitti Uomo 88 “That’s Pitticolor” con un’immersione nel colore che strizza l’occhio in modo divertito al movimento artistico dell’action painting, il regista Luca Finotti.

CONVERSE celebra la creatività di ANDY WARHOL

Converse lancia per la prossima SS 2015, una capsule collection di Chuck Taylor All Stars per celebrare Andy Warhol, l’artista indiscusso della Pop Art americana.

converse blu

Le sneakers in edizione limitata raffigurano alcune tra le sue opere più significative – come le memorabili lattine di zuppa Campbell.

converse campbells Awarhol_converse

Una parte del ricavato della collezione Converse All Star Andy Warhol andrà donato alla Andy Warhol Foundation, un’organizzazione non-profit che è stata fondata dopo la morte di Warhol, dedicata alla promozione delle arti visive.

warhol

Le Converse saranno acquistabili  a partire da sabato 7 febbraio sul sito Converse.com

PITTI UOMO 87: Stili e tendenze per l’Autunno-Inverno 2015/16

Stili e tendenze per l’Autunno-Inverno 2015/16 da Pitti Immagine Uomo. Pitti Uomo è di nuovo in scena con l’edizione numero 87, piena di novità e tendenze per il prossimo Autunno-Inverno 2015-16. Sono più di 1000 gli espositori, italiani e stranieri, che hanno deciso di prendere parte alla manifestazione.

 

Pitti 87: On the street

-second day- All’87° edizione di Pitti Immagine Uomo tantissimi “addetti ai lavori” con look stravaganti, colori eccentrici e talvolta abbinamenti insoliti ma.. quali saranno le tendenze uomo on the street?

 

 

Pitti 87: On the street

-first day- All’87° edizione di Pitti Immagine Uomo tantissimi “addetti ai lavori” con look stravaganti, colori eccentrici e talvolta abbinamenti insoliti ma.. quali saranno le tendenze uomo on the street?

 

 

 

 

 

PITTI UOMO 87 + PITTI W 15!

Mancano pochi giorni all’inaugurazione di Pitti Immagine Uomo 87 e Pitti W 15, la manifestazione internazionale di riferimento per la moda maschile e i percorsi di lifestyle contemporaneo. Dall’eccellenza delle aziende del nuovo classico, alla ricerca del mondo dell’accessorio, ai brand che hanno saputo reinterpretare lo sportswear. Non mancheranno poi, i progetti speciali dei designer di punta internazionali e le anteprime sulle collezioni donna.Pitti 87 004Protagonisti saranno 1.119 marchi di Pitti Uomo, a cui si aggiungono le 66 collezioni donna di Pitti W.pitt

Walkabout Pitti sarà il tema-guida che esplorerà l’idea inesauribile e sempre attuale del viaggiare a piedi: ovvero CAMMINARE.
Camminare oggi vuol dire prendersi cura di sé, imprimere il proprio passo alle cose che si fanno e che si pensano, prestare più attenzione alle persone e all’ambiente intorno a noi.
E non solo, camminare è un’attività per guadagnare in salute e benessere, per riflettere su se stessi, per stare da soli o in compagnia, per fare sport, per puro divertimento.

Fashion Camp | A dicembre la Christmas Edition

fashion camp 2014

Anche quest’anno torna il Fashion Camp, vestito a festa in occasione del Natale. L’appuntamento è il 13 e 14 dicembre, a Milano.

Un weekend ricco di workshop e dibattiti aperti su dove sta andando la moda sempre più contaminata dal digitale.

In programma, un workshop sul knitting, una colazione con Carla Gozzi per parlare di stile durante le feste di Natale e un incontro con il National Make Up Artist di YSL per parlare di beauty look. E ancora laboratori di cucina e pasticceria, un corso per rinnovare completamente un capo del proprio guardaroba e un workshop sul burlesque!

Durante i due giorni del Fashion Camp sarà possibile incontrare dei giovani designer emergenti che esporranno alcuni dei loro capi: tra loro anche il nostro amato Vincent Billeci.

Un appuntamento imperdibile! L’unica raccomandazione, è di iscrivervi ai workshop, perché i posti sono limitati. Per farlo, basta andare sul sito del Fashion Camp.

Insomma…un’occasione per scambiarsi gli Auguri di Natale, ma anche per imparare qualcosa.

Per maggiori info: FASHION CAMP CHRISTMAS  Spazio Asti – Via Asti 17, Milano.

ORARI: sabato 13 dicembre dalle ore 10:00 alle 19:00 – domenica 14 dicembre dalle 10:00 alle 19:00.

Ingresso libero (previa registrazione su Eventbrite)

fc

 

Ricordate che potrete commentare e raccontare la vostra esperienza con l’hashtag #fashioncampxmas

Anniversario MIP – Modateca Igor Pallante

Sabato 25 ottobre alle ore 18:00 “Anniversario della Modateca“, la biblioteca specializzata in moda, design, retail e visual merchandising ospitata al primo piano della Mediateca di San Lazzaro di Savena -Bologa-.

MIP C

La collezione della Modateca comprende cataloghi di mostre, monografie sulle case di moda, manuali di economia della moda, biografie sugli stilisti, libri di design e architettura.

Durante la serata ci sarà la presentazione dei nuovi progetti 2014/2015, per la promozione e la divulgazione e la crescita della Modateca Jgor Pallante e per la creazione di reti e nuove occasioni d’incontro tra imprenditoria e giovani in ambito metropolitano a cura di Omar Pallante Art Director e proprietario di ARTE VETRINA PROJECT.

anniversario MIP

All’incontro-evento interverranno anche Rossella Piergallini docente e coordinatrice del Corso triennale di Fashion design all’Accademia di Belle Arti di Bologna, che racconterà: Il senso della storia: “Remake e Vintage”. Interpretazione dei giovani designers dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, mentre l’autore, Federico Marangoni presenterà la collana “I Quaderni di Rievocazione”: La moda tra Medioevo e Rinascimento, dedicata al costume tra il ‘200 e il ‘500.

mip B

In Modateca verrà allestita la mostra a cura di Jacopo Tonelli “Ongoing Fashion Exhibition: Jato’s Retrospective”.

Finalmente lo shopping online di H&M e H&M Home

H&M online

Apre oggi 21 Agosto 2014 lo shopping online in Italia della catena svedese H&M: nello shop è possibile trovare tutte le collezione Uomo-Donna e Bambino e alcuni special item e colori disponibili solo per chi acquista sul sito. A grande richiesta è arrivato anche H&M Home.

Utilizzando il codice 0005 valido fino al 17.09.2014 potrete usufruire delle spese di spedizione gratuite! Che dire…La moda non dorme mai! Ora puoi acquistare quando vuoi, H&M è sempre aperto!