Tag: Streetstyle

-24 ore a Pitti Uomo 82

Anche quest’anno è arrivato il momento di prepararsi a Pitti Immagine Uomo, la manifestazione fiorentina arrivata alla sua °82 edizione. Da domani martedì 19 al 22 giugno, designer e nuovi brand saranno ancora una volta ospiti della Fortezza da Basso a Firenze, pronti a mostrarci la moda maschile per l’estate che verrà.1.059 marchi di menswear. Ma a PITTI ci sarà anche la moda donna, con oltre 70 brand che presenteranno le collezioni primaverili 2013 e alcuni progetti speciali.

WONDERFOOD, sarà il tema-guida di questa edizione estiva di Pitti Immagine Uomo. Perché il cibo è -ancora, da sempre e sempre di più – sulla bocca di tutti! Wondefood Pitti sarà il piazzale della Fortezza da Basso davanti al padiglione centrale: qui sono stati allestiti orti, delle vere e proprie geometrie colorate di frutta e verdura sorvegliate da 30 spaventapasseri vestiti con gli abiti di 30 designer selezionati tra le aziende che espongono a Pitti Uomo. E ancora disseminati nel percorso della fiera ci saranno punti ristoro che presenteranno una proposta di comfort food, ideata per trasmettere ai visitatori una sensazione di benessere.

Insomma mi aspetta una Firenze bollente, ma…la Fortezza ricca di eventi imperdibili, si trasformerà in una vera e propria footbridge street, dove oltre a scoprire le nuove collezioni, immortalerò i look più esclusivi dei milioni di visitatori presenti!

 

Particolari di Stile a Pitti Uomo 81

Secondo giorno a Pitti 81: per raccontarvi con i miei scatti le tendenze più cool del momento. Protagonista assoluto è sicuramente il colore – una ricca palette declinata nei toni dal rosso all’arancione fino al blu elettrico – che si mescola a inaspettate geometrie e fantasie. Sembrano i dettagli però a far la differenza come lo zaino abbinato al giaccone con stampa floreale, le maxi bag dove spunta la cornetta colorata del telefono attaccato all’i-Phone,  scarpe eleganti abbinate a calze multicolor, le cravatte a pois su giacche a quadretti, i papillon di ceramica o la pashmina ultra colorata abbinata al classico completo elegante nei toni del nero, grigio o blu scuro.

Guarda tutta la galleria fotografica! Clicca qui!

[nggallery id=85]

Settembre: AlisSchoolStreetStyle!

Settembre: periodo di grandi ritorni e nuovi inizi. Dai mille sogni nel cassetto da poter realizzare all’inizio di un nuovo lavoro! Dalla dieta ai buoni propositi, dall’abbonamento in piscina al cambio degli armadi, insomma tutto o… quasi, ha inizio adesso. Nella mia mente questo mese ha sempre rappresentato una sorta di amato-odiato ritorno a scuola. E mi chiedo: cosa indosserei se dovessi ritornare tra i banchi di scuola? Non potrei assolutamente rinunciare ad una cartella fuxia di Bohemia Design con all’interno l’agenda 16 mesi Legami Milano color turchese. Magari indosserei l’abito-grembiule di Louis Vuitton, presentato alla sfilata autunno-inverno 2011/2012 oppure in perfetto stile collegiale, la gonna plissettata bianca e blu di Alexander Mcqueen abbinata alla camicia con mini cravatta del brand newyorkese Alice+Olivia. E durante i giorni di pioggia?  Indosserei gli stivali anti pioggia Shuella, un Montgomery Puerco Espin in stile Neo College e una colorata berretta in morbidissimo cashmere firmata Missoni. Colore, colore e ancora colore che non può assolutamente mancare mai nel mio armadio!

Pitti: VERYSIMPLE e Frullab

Sweety Time: innovazione, tendenza e ricerca per un’estate ricca di stile targata VERYSIMPLE! Nato da approfondite ricerche ogni capo VERYSIMPLE, ha un sapore unico grazie all’utilizzo di esclusivi tessuti, come il denim e il tinto filo e di trattamenti particolari come gli effetti vintage e i finissaggi più innovativi. Day Emotion, Ice Lolly e Pills sono le tre chiavi vincenti per la collezione Primavera/Estate 2012 presentata a Pitti Uomo. Dal mood più basic e colorato da giorno a quello più ricercato da sera, il Day Emotion propone capi ricchi di novità che accompagnano le scelte di stile in qualunque momento.  “Morning Time” ispirato ai colori della terra, con tinte dal moro a quelle più candide del bianco latte, è ricco di giacche e pantaloni mentre per l’aperitivo in città o il cocktail in riva al mare, è immancabile lo stile “ Marinaro Chic” ricco di vestiti con giochi di tagli e righe e t-shirt in cotone impreziosite con pizzo San Gallo. Le t-shirt, immagine del gusto VERYSIMPLE rievocano il passato con stampe di ruote panoramiche, manichini e ballerine. Innovativa e travolgente è la collezione Ice Lolly, che propone un mondo favoloso reinterpretato in chiave fashion. La nuova collezione con l’inserimento di cardigan e di gilet in cotone dalle tinte forti, si indentifica nel ghiacciolo, trait d’union dell’etichetta, del cartellino, delle stampe, dei retro cinta, degli stemmini e del packaging. Il denim a 5 tasche è un tripudio di colori vivaci come il giallo limone, il verde prato, il viola e il fucsia. I pantaloni si arricchiscono dell’accessorio: la cintura profumata in silicone rigorosamente tutto Made in Italy.  Ultima grande novità del brand è Pills che rivoluziona la dolcezza dell’abbigliamento VERYSIMPLE. T-shirt dai messaggi travolgenti, evocativi e satirici sono realizzate in cotone bi-elastico. Il frullatore, simbolo inconfondibile del marchio Frullab, non smette mai di stupire e di mescolare insieme stili e tendenze, creando collezioni uniche. Per la Primavera/Estate 2012 sono molte le novità che ha presentato nello stand ultra colorato allestito a Pitti Uomo. Topo Gigio, Susanna Tutta Panna, South Park, Rocky Balboa, Pucca, Twetty e Mafalda animano l’intera collezione. T-shirt, polo e felpe accumunate da una preziosa semplicità, ritraggono il famoso topolino Topo Gigio. In scenette in compagnia della sua amata topolina Rosy. Bianco, blu e grigio melange sono i colori della linea arricchita da stampe monocolore decorate con perline e strass. Susanna Tutta Panna, la famosa bambina dei formaggini, trova la sua fonte di ispirazione nell’amore e nella dolcezza che la caratterizzano, nel tempo libero e nelle vacanze. Ed ecco che su t-shirt, felpe e pantaloni, prendono vita grafiche che ritraggono Susanna impegnata nello shopping, nella scelta del giusto look che le farà vivere con stile le vacanze al mare o mentre con gli amici gusta una rinfrescante granita. Ogni grafica è caratterizzata da diversi trattamenti del personaggio: si passa dai disegni a matita in bianco e nero a schizzi con tocchi di colore a pastello, da grafiche pop a stampe con effetto vintage. A dare valore aggiunto alla linea, un  simpaticissimo packaging gelato, che viene associato ad ogni articolo. Il mondo scanzonato e stralunato di Pucca si sviluppa in una linea di 19 pezzi dal gusto teen e divertente. Chiara ispirazione Pop con stampe che richiamano Andy Warhol e Roy Lichtenstein rivestono t-shirt e felpe. Mafalda, la bambina dallo spirito ribelle e socialmente impegnata, continua a far valere i suoi diritti su t-shirt, polo e felpe. Le sue simpatiche vignette diventano stampe semplici e vintage. Leitmotiv della linea è il brio che si riscontra anche nella scelta dei colori: verde, rosa, fucsia, giallo e rosso. Twetty il canarino più famoso del mondo è interpretato sia in chiave classica, nei colori giallo e arancio, per i capi dalla linea più sportiva, sia in chiave più delicata, con disegni a matita bianco e nero. Ecco che per la primavera-estate 2012 VERYSIMPLE e Frullab presentano davvero moltissime novità tutte da scoprire e ovviamente indossare!

 

Pitti Magical Tour

Il viaggio è stato il tema guida di questo Pitti Uomo in programma dal 14 al 17 giugno alla Fortezza da Basso di Firenze. Al centro del Piazzale Centrale della Fortezza, ad accogliere i numerosi visitatori, buyer e giornalisti della stampa nazionale e internazionale c’era una grande mappa geografica, realizzata dallo studio grafico Antoine+Manuel. Una sorta di “atlante geografico” d’altri tempi, che proponeva un viaggio attraverso i saloni e gli eventi di Pitti Immagine, come continenti ancora inesplorati, soste panoramiche, parole e idee-chiave, che suggerivano ai visitatori diversi percorsi ideali all’interno di questo magico mondo di moda e lifestyle contemporaneo. Ma..dentro il percorso di Pitti Uomo, quali sono state tutte le novità scovate in questo “Magical Tour”? Quaderno alla mano e macchina fotografica sempre con me, ho immortalato le tendenze più strane, scoperto nuovi brand, e intervistato i grandi nomi della Moda maschile per conoscere le nuove capsule collection proposte per la prossima primavera/estate 2012. Tra le sezioni più dinamiche di Pitti Uomo, Futuro Maschile è sicuramente la sezione che negli ultimi anni ha saputo meglio interpretare in modo unico l’evoluzione della Moda Uomo classico-contemporanea, diventando laboratorio di ricerca sulle nuove espressioni dell’abbigliamento formale. Nel percorso classico un tocco di vissuto, light e naturale raccontano una idea contemporanea e autentica di lusso, che definisce il nuovo interpretando con eleganza la biografia di ogni capo. La giacca destrutturata in lino, la camicia in chambray con collo alla coreana e stampa tono su tono, i pantaloni di cotone indossati con risvolto e mocassini di camoscio. La palette cromatica veste i toni del deserto: le sfumature dei beige, del sabbia e del grigio per esaltare la perfezione della trame.

Sempre più importante e articolato il segmento SPORTSWEAR. Il salone infatti, ha ampliato gli spazi dedicati alla sezione “Sport & Sport”, e aggiungendo un’altra area interamente dedicata al mondo dello sportswear. I grandi brand dello sport investono in modo sempre più consistente su Pitti Uomo: una testimonianza di come la manifestazione sia ormai riconosciuta come il luogo per eccellenza dove presentare collezioni, nuove iniziative e proposte di lifestyle globale. tendenze ispirate alle divise della marina militare ma anche alle atmosfere delle isole Hawaii. Capi dall’aspetto vissuto, che rieditano pezzi d’archivio e contraddistinti da effetti lavato e da stampe sovratinte nei colori beige, sabbia e nei toni militari. Dai giubbotti agli smanicati, l’attenzione punta sulla ricerca dei materiali e dettagli esclusivi. Sneakers dai colori vivaci, hi-tech, elastiche e iperleggere per tutti i gusti e per tutte le età. Lo zaino, l’accessorio utility della prossima primavera 2012. Il modello da caccia è trasformato in una borsa di uso quotidiano, con scomparto porta pc all’interno e pannello solare integrato. Novità assoluta la giacca portata a spalla come uno zaino. Il Padiglione Centrale, il cuore di Pitti Uomo è il luogo che nelle ultime stagioni si è affermato il contenitore in cui Pitti Immagine elabora le tendenze più attuali. Da una parte si possono ammirare le collezioni che esprimono una raffinata contaminazione tra classico e ricerca; dall’altra con protagonisti nomi di punta del nuovo classico maschile che si distinguono per l’esclusività, la qualità e la lavorazione artigianale dei materiali che impiegano. Lo stile coloniale inglese e la tradizione sartoriale italiana si fondono per creare un’eleganza del viaggiatore contemporaneo. Il risultato? Capi unici, mai uno uguale all’altro.

TOUCH! è il connubio tra ricerca e internazionalità: una sezione concentrata sulla presentazione più varia per il guardaroba dell’uomo contemporanee e sugli stili più visionari capaci di mixare materiali sofisticati e richiami del passato. Touch! vuole definire le avanguardie dello stile esplorando nuove strade e anticipando i mutamenti del gusto. Ed infine lo spazio più dinamico, colorato eccentrico dedicato agli stili emergenti e ai nuovi talenti: MY FACTORY e NEW BEAT(S). Questa sezione rappresenta le nuove espressioni della cultura metropolitana, nelle sue diverse contaminazioni tra arte, musica, nuove tecnologie e design. My factory e New Beat(s) sono laboratori creativi per scoprire gli stili emergenti della Moda. Tra citazioni vintage e l’esplorazione lo stile proposto guarda agli scenari della California; una terra dove convivono paesaggi e culture diverse. L’uniforme diventa modulo di sperimentazione per il menswear contemporaneo. Mai senza sneakers in cotone organico, canapa bio tinta a freddo, in canvas dipinto a mano o realizzate con materiali di riciclo. Si punta sui dettagli, dai bottoni alle passamanerie colorate, dai profili ai cordoni intrecciati applicati in vita. Insomma..Pitti Uomo è sempre un “magico viaggio” per scoprire, conoscere e ritrovare marchi che fanno sognare chi ama esser sempre all’ultima Moda!