Tag: moda bimbo

Scatti a Pitti Bimbo 75

Ecco qui il mio reportage fotografico a Pitti Bimbo 75, per scoprire le nuove collezioni baby primavera/estate 2013.

Appunto positivi: tra i vari stand si respirava aria di freschezza. Colori fluo, tessuti e materiali sempre più attenti all’eco. Molti accessori utili, innovativi e personalizzabili.

Appunto negativi: alcuni brand sinceramente un po’ troppo snob! Non riservano molte attenzioni ai giornalisti freelance -grande attenzione solo a quelli delle grandi testate-, che invece sono i più attenti a volte a cogliere le novità ed esser molto disponibili anche con i nuovi marchi. Pochissima voglia di farsi pubblicità: OVVERO ZERO SCATTI AGLI STAND!!! Troppe mamme un po’ isteriche se non hanno l’esclusiva per le loro baby-star!

[nggallery id=101]

 

 

Colori fluo e baby-star alla 75° Edizione di Pitti Bimbo

Ieri, 28 giugno alla Fortezza da Basso ha inaugurato la 75° Edizione di Pitti Bimbo. Tra i vari eventi in calendario, Twin Set Girl ha presentato la nuova collezione primavera/estate 2013 con una speciale sfilata.

Allo show curato da Arte Vetrina Project, al ritmo di musica rock, si respirava aria di primavera, carica di profumi floreali.

Per la primavera/estate 20132, la palette spazierà dalle tonalità acquarellate come l’azzurro e il rosa, alle tonalità più morbide dell’avorio e del bianco da abbinare ad un denim. I colori fluo come il rosa e il giallo invece, illumineranno il guardaroba.  Non mancheranno poi, le fantasie floreali accostate ad una maglieria ricca di consistenze e lavorazioni.

 

Dentro il percorso di Pitti Bimbo

Al via domani la °75 edizione di Pitti Bimbo!

Domani il viaggio in Fortezza inizierà con la sezione Pitti Bimbo e i Pop Up Stores – attraverso la moda dei grandi brand, fino al nuovo lusso per l’abbigliamento del neonato – all’insegna di un’eleganza riletta in chiave contemporanea e declinata al mondo del bambino. Nel cuore della manifestazione, al Padiglione Centrale – ci sarà un “close up” sulle tendenze della moda dei “grandi” – prodotti lifestyle pensati anche per i più piccoli: fragranze, gioielli, occhiali, complementi d’arredo, borse e accessori da viaggio. Ci saranno inoltre, nuovi Pop Up Stores, con una vasta selezione di accessori colorati e divertenti, a rompere gli schemi del gioco espositivo.

Apartment. La ricerca nel luxury lifestyle della moda bimbo. Negli spazi del Lyceum troveremo Apartment, una sezione speciale sarà dedicata a selezionati marchi internazionali della moda bimbo che fanno ricerca sul luxury lifestyle contemporaneo. Per quest’edizione estiva di Pitti Bimbo la designer Ilaria Marelli ha reinventato  ancora una volta gli spazi di Lyceum con un allestimento concettuale, “Hortus”, sul tema “natura e cibo” che si ricollega al tema generale della manifestazione, WonderFood Pitti. Con un orto ricreato fuori-scala, dipinto come nei libri di botanica dell’Ottocento, i visitatori si ritroveranno a passeggiare in un ambiente surreale, fresco e ludico.

New View. Tra fashion e design, il concept lab di Pitti Bimbo. New View, la sezione che raccoglierà le collezioni ad alto tasso creativo all’interno del Salone M. Un nuovo layout creato dall’architetto Oliviero Baldini, che si distinguerà per spazi più aperti e maggiore trasversalità nella comunicazione tra i prodotti.

Ed infine: EcoEthic. Pitti Bimbo si colora di verde! Protagonista di una delle aree Pop Up Stores al Padiglione Centrale, EcoEthic sarà la sezione dedicata alle tematiche green, con una selezione dei migliori brand che fanno della moda sostenibile la loro cifra distintiva. Aziende da tutto il mondo, che utilizzano materiali organici e biologici prodotti nel rispetto della natura e secondo una filiera che tutela le produzioni locali e le piccole comunità, insieme alla salvaguardia del pianeta.

Pitti Bimbo: l’eleganza for kids

 

 

Fantasie romantiche, colori accesi, ricerca e cura dei dettagli in anteprima a Pitti Immagine Bimbo °74. Eleganza e tradizione per un guardaroba che si compone di capi versatili e adatti ad ogni occasione della giornata: dalla scuola  al tempo libero. Un look “brit style” ispirato a una Londra cosmopolita e vivace di Piccadilly Circus o Oxford Street. Maxicardigan, eco pellicce, mini abiti coloratissimi che scelgono le tonalità dei rossi accesi, blu e verdi scuri. E ancora le giacche dal taglio elegante vengono abbinate a pezzi ad accessori dal sapore vintage.

[nggallery id=89]