ECCO IL MIO ARTICOLO di cucina & stile su STYLE.IT!!! Leggetelo qui e condividetelo!!!

Siete pronti per i Giochi Olimpici di quest’anno? Ormai manca davvero pochissimo! Ecco qui alcune idee per organizzare il proprio Olympic Menù! Una vera e propria festa sportiva con gli amici!

APERITIVO:

Rinfrescante, leggermente amaro e fruttato..cos’è? Il PIMM’S cup, l’aperitivo n.1 a Londra.

-un po’ di storia-L’invenzione del Pimm’s si deve a James Pimm che nel suo locale, verso il 1840, serviva questo digestivo a base di gin e un mix segreto di erbe. Volete sapere gli ingredienti di questo stuzzicante drink?

Semplice! 🙂

Una fetta d’arancia, succo di un limone, una mela tagliata a spicchi, due bicchieri di limonata, un bicchiere di Pimm’s e le immancabili fettine di cetriolo accompagnate da foglie di menta. Questa è la ricetta originale ma voi potete sbizzarrirvi creando molti altri mix, ad esempio aggiungendo delle fettine di pesche, fragole o ananas!

JACKET POTATOES

Le gustose jacket potatoes non sono altro che patate con la buccia, cotte al forno intere e condite semplicemente con un ripieno a base di burro, bacon e formaggio Cheddar, il formaggio inglese per eccellenza. Queste “patate con la giacca” sono tipiche della tradizione culinaria britannica e sono perfette per un aperitivo sfizioso, alternativo e saporito.

Ingredienti per 4 Jacket Potatoes

  • 4 patate abbastanza
  • 4 fette di bacon (pancetta tagliata fine)
  • 4 fette di formaggio Cheddar
  • olio extravergine di oliva
  • 20 grammi di burro
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

Preparazione: Lavate perfettamente le patate, asciugatele e punzecchiatele con una forchetta. Spalmate ogni patata di olio e ricopritele con un po’ di sale (in questo modo la buccia diventerà croccante). Preriscaldate il forno a 200 gradi e infornate le patate. Lasciate cuocere le patate sulla griglia del forno per circa un’ora. (il tempo può variare secondo la grandezza delle patate) Nel frattempo fate saltare in padella le fette di bacon senza utilizzare alcun condimento. Togliete le patate dal forno, riponetele dentro una teglia bassa, tagliatele a croce e scavatele leggermente all’interno. Condite ogni patata con un pezzo di burro, una fetta di bacon ed una fetta di formaggio Cheddar. Spolverate le patate con del pepe nero e RIponete la teglia nel forno caldo per cinque minuti, per fare sciogliere il formaggio.

Varianti delle jacket potatoes: Nella cucina inglese le jacket potatoes vengono servite con numerose varianti per quanto riguarda il ripieno. Molti chef si sbizzarriscono a creare le farciture più diverse per queste patate. Possiamo trovarle ripiene di fagioli cannellini e pomodoro, qualche fetta di prosciutto cotto (alternativo al bacon), verdure al vapore, funghi  o pesce.

PIATTI UNICI:

PIE ALL’INGLESE ovvero TORTA-PASTICCIO DI CARNE

Ingredienti per 4 persone:

  • 1kg di carne di manzo da stufato
  • Un pizzico di sale e pepe nero
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotondi
  • Un uovo
  • 3 cipolle
  • 2 rametti di timo
  • 2 cucchiaini di salsa Worcester
  • Un cucchiaio di ketchup

Preparazione: Salate e pepate la carne, fatela saltare in tre cucchiai di farina fino a ricoprirla bene, quindi fatela soffriggere in due cucchiai di olio, rosolandola su tutti i lati. Togliete la carne dalla padella e nello stesso olio fate rosolare la cipolla tagliata finemente. Rimettete la carne nella padella, aggiungete il timo e acqua sufficiente a coprire il tutto. Lasciate bollire per circa un’ora, fino a che la carne sarà tenera e il liquido cotto. Unite la salsa Worcester, il ketchup e mescolate. Ponete il primo rotolo di pasta sfoglia in una pirofila rotonda e trasferite la carne e la sua salsina alla cipolla e coprite tutto con il secondo rotolo di pasta. Sigillate i margini premendoli leggermente, eliminando la pasta in eccesso. Spennellate il coperchio con dell’uovo sbattuto e cuocete in forno a 190° per 50-60 minuti.

FISH & CHIPS

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 patate
  • Filetti di merluzzo 900 grammi
  • 1 kg di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di aceto
  • Olio per friggere
  • Sale

Preparazione: Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a spicchi lunghi. Intanto scaldate l’olio in una padella e quando sarà ben caldo friggetevi le patate fino a che non assumeranno un colore dorato. Scolatele bene dall’olio con un mestolo forato e mettetele su alcuni fogli di carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso. Salate e tenete in caldo. In un piatto fondo mescolate la farina con un pizzico abbondante di sale, l’aceto, il bicarbonato e abbondante acqua. Mescolate fino a che non otterrete una pastella omogenea, che dovete lasciar riposare per circa mezz’ora. Lavate e dividete i filetti di pesce a metà per il senso della lunghezza. Scaldate altro olio in una padella e immergete i filetti nella pastella in modo che ne vengano ricoperti uniformemente e metteteli a friggere per circa 3 minuti per lato, fino a che non saranno ben dorati. Scolateli e metteteli ad asciugare su alcuni fogli di carta assorbente. Potete servire il vostro fish&chips, confezionando dei mini coni con la carta marrone per alimenti, oppure sistemare dei tovagliolini in bicchieri di carta colorati.

DOLCEZZE INGLESI:

L’APPLE CRUMBLE è un dolce tipico inglese, fatto da una base di mele, ricoperte poi dal crumble, ovvero briciole croccanti fatte di farina burro e zucchero che vengono cosparse sulla frutta prima di andare in forno. I frutti più usati per preparare il crumble possono essere oltre alle mele, i frutti di bosco, le pesche o il rabarbaro. Di solito l’Apple Crumble viene servito tiepido accompagnato con del gelato alla vaniglia o con della panna montata.

Ingredienti per 6 persone:

  • 700 grammi di mele renette
  • 1/2 limone
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 180 grammi di zucchero
  • 200 grammi di farina 00
  • 120 grammi di burro

Preparazione: Sbucciate le mele, tagliatele a tocchetti spessi, mettetele in una ciotola e insaporitele con 50 grammi di zucchero, il succo di limone e la cannella.  Nel frattempo preparate il crumble lavorando molto rapidamente la farina 00 con lo zucchero rimasto e il burro tagliato a tocchetti. Otterrete così un composto di briciole. Imburrate una pirofila da forno e cospargetevi le mele. Coprite le mele con le briciole preparate. Infornate a 200 gradi,  l’apple crumble per circa 30 minuti. Non appena la superficie del dolce sarà dorata, toglietela dal forno e lasciatela intiepidire. IDEA: potete servire l’apple crumble con del gelato alla vaniglia o della panna montata. 🙂

OLYMPIC CUPCAKES

Ingredienti per 12 cupcakes: (clicca qui per vedere dove ho trovato la ricetta )

  • 100 grammi di burro
  • 100 grammi di zucchero di canna
  • 120 grammi di farina 00 o farina gluten free
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 2 uova
  • 120 grammi di mirtilli rossi essiccati
  • Pasta di zucchero bianca
  • colori per alimenti

Preparazione: In una ciotola montate le uova con lo zucchero, aggiungete il burro fuso, la farina, il lievito e i mirtilli rossi precedentemente ricoperti con un po’ di farina (piccolo trucco per non farli scendere verso il basso). Mescolare tutto e versare nei pirottini. Consiglio: versare il composto fino a metà, i cupcackes non devono lievitare troppo. Infornare a 180 gradi per circa 15 minuti. Sfornarli e farli raffreddare. Per decorare: tagliate dei cerchi di pasta zucchero bianchi (alti non più di 1 mm) e disegnate a piacere con i colori per alimenti gli sport delle Olimpiadi che più vi piacciono!

OLYMPIC RING COOKIES

Questi deliziosi Ring Cookies li ho trovati tra le pagine della regina dei cookie Meaghan di The Decorated Cookie!

Ingredienti:

  • Pasta biscotto o rotolo di pasta frolla
  • 2 formine per biscotti cerchio
  • Glassa colorata per alimenti: nero, rosso, giallo, verde e blu
  • 5 sacchetti monouso per decorazioni con 5 punte diverse
  • zucchero

Preparazione: Stendete la pasta fredda biscotto alta circa mezzo cm di spessore e ritagliate i cerchi per fare gli anelli. Mettete i biscotti su una teglia foderata con carta da forno e fateli cuocere per 10/15 minuti circa. Lasciateli raffreddare completamente. Mettete in ogni sacca a poche la glassa colorata e iniziate a decorare i biscotti. Completate il tutto versando sopra alla decorazione colorata la granella di zucchero. ATTENZIONE: perché i biscotti siano pronti da gustare con gli amici bisogna prepararli il giorno prima perché la glassa ha bisogno di riposare-asciugare per una notte.

BUON PARTY!!! 🙂 e..mi raccomando decorate ogni piatto in stile british!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.