Tag: Accessori moda

SUPER | 23-25 febbraio 2013

SUPER 2013

La prima edizione di Super, il nuovo progetto espositivo di Pitti Immagine e Fiera Milano organizzato in collaborazione con l’Assessorato Cultura, Moda e Design del Comune di Milano e il contributo di CityLife, si svolgerà a Milano dal 23 al 25 febbraio 2013, in occasione della settimana di Milano Moda Donna.

SUPER CONCEPT
Super premia la cultura innovativa di prodotto, lavora sui nuovi mondi degli accessori e del prêt-à-porter,  combina in modo inedito aziende consolidate e brand emergenti, valorizza i giovani fashion designer italiani, ospita talenti esteri e produce eventi di ricerca. 

SUPER EXHIBITIONS / SUPER INSTALLATIONS
Super è anche il contenitore dinamico per un calendario di presentazioni, installazioni e performance, che nei tre giorni del salone coinvolgeranno soprattutto i nuovi talenti. In una specifica area eventi all’interno del percorso espositivo, a presentare le loro collezioni attraverso le Super Exhibitions – curate da Vogue Talents – saranno Caterina Gatta, Francesco Ballestrazzi, Carlo Contrada, Giancarlo Petriglia, Gianni Serra, ognuno con una sua personale modalità di messa in scena e di interazione con il pubblico. Inoltre, tra i progetti che Super porterà in Italia per la prima volta, due nomi che si sono segnalati al pubblico internazionale per le loro collezioni al confine estremo tra arte e moda, e che saranno protagonisti delle Super Installations curate dalla Fondazione Pitti Discovery: Sophia Webster, astro nascente dello shoes design britannico, che trasforma le scarpe in straordinari e coloratissimi artworks; e Marga Weimans, stilista olandese che ha saputo fondere nel suo prêt-à- porter, in modo spettacolare, le dimensioni di architettura e fashion.

super mi

THE GREEN CLOSET: IL PROGETTO SPECIALE SULLA “BRIT ECO-FASHION” 

Organizzato da UK Trade & Investment (UKTI) e dal Consolato Generale Britannico di Milano in collaborazione con Pitti Immagine, il progetto “The Green Closet” giunge alla sua terza edizione e all’interno di un’area speciale nel percorso di Super accende i riflettori su 10 marchi britannici di moda e accessori eco-sostenibili, per offrire ai buyer italiani e internazionali proposte che uniscono qualità e design alla sostenibilità e al rispetto per l’ambiente.

MAPPA

Link utile:

Come arrivare al Padiglione 3, Piazza VI febbraio Milano

Colorati gioielli di CACO D•E•S•I•G•N

Oggi voglio presentare CACO D•E•S•I•G•N, frizzante e colorato brand di accessori che ho scoperto a Pitti Immagine Bimbo!

CACO D•E•S•I•G•N è nato nell’ottobre 2009 per gioco da Giuliana Archetti e Chiara Allegri, amiche e mamme di due bambini: Camilla e Niccolo’. E così, dalla combinazione di CAmi e COcò è nato il marchio CACO D•E•S•I•G•N., che realizza colorati gioielli in plexiglas.

Bracciali CACO con bambina o bambino in plexiglas, cordino regolabile in alcantara e campanellino.
Bracciali CACO con bambina o bambino in plexiglas, cordino regolabile in alcantara e campanellino.

Ma..qual’è il loro leitmotiv grafico distintivo? Una coppia di bambini stilizzati che decorano collane, orecchini, spille, portachivi e cover per iphone & ipad.

Cover CACO per iphone & ipad

Tutti questi deliziosi oggetti li potrete acquistare on line o in molti negozi sparsi in tutta Italia!!!

Io ho acquistato questo bellissimo braccialetto azzurro! E voi cosa prendereste?

 

Latte o borsa? Oppure romanzo in borsetta?

Un nuova Moda un po’ radical chic ha cominciato a diffondersi tra le star di Hollywood, che attraversano il Red Carpet con il loro libro preferito tra le mani sottoforma di borsetta. La designer di questo accessorio per vere intellettuali alla moda è Olympia Le-Tan. Dalla sua unione creativa con il celebre regista Spike Jonze è nato un cortometraggio animato presentato all’ultimo festival di Cannes dal titolo “Mourir Auprès de Toi” che in uno stile gotico e un po’ naif racconta la storia dei due protagonisti: uno scheletro in feltro scappato dal Macbeth di Shakespeare e la Mina fuggita dal Dracula di Bram Stoker. Due vite si intrecciano tra gli scaffali di una polverosa libreria in una storia d’amore fatta di fili leggerei e feltro colorato. La creativa francese continua però a realizzare meravigliose e originali clutch e bag. Per la nuova stagione Olympia Le-Tan, ha scelto come soggetto oltre alle copertine più belle di libri anni Cinquanta e Sessanta anche dei colorati cartoni del latte. Vintage ovviamente.  Il risultato? Sono delle borse dall’aria dolce e familiare, lavorate e ricamate a mano.

 

 

 

La Moda diventa “orecchiabile” con ZUSHII.COM!

Il fenomeno degli adesivi con le orecchie sta invadendo Milano e non solo. Un punto di domanda per l’orecchio destro e uno per quello sinistro: le orecchie sono ormai ovunque! Dalle vie più cool della moda agli angoli più nascosti, dai cartelloni pubblicitari alle banchine dalla fermata della metrò e…ovviamente “invitato” speciale ai party più esclusivi. Questo ciclone si chiama Zushii ed è un progetto di guerilla marketing ovvero di marketing alternativo, che sta travolgendo tutti i canali della comunicazione on the road e web. Ma…cos’è e chi si nasconde dietro Zushii? Zushii è un giovane marchio creato da Davide e Francesca Micheli. Un brand di accessori che i due fratelli definiscono “l’altro accessorio”, ovvero un accessorio non convenzionale che si pone al di sopra dei contemporanei diktat della moda. Coccodrilli, mappamondi, mattoncini Lego e caramelle diventano orecchini, collane ed anelli. La novità 2011? La linea di T-shirt che con un pizzico di ironia giocano con il mondo politico e religioso. Il fenomeno Zushii è nato qualche anno fa a Milano, ma già si sta diffondendo un po’ in tutta Italia. Il segreto della loro creatività? “…è saper nascondere la proprie fonti. La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza”, parola di Davide!

visitate il loro sito! http://www.zushii.com/